Trend autunnali 2021

Quali sono i trend primaverili per il 2022?

Sulle prime passerelle per la primavera-estate 2022 abbiamo rivisto alcuni trend di quest’anno che sembrano essersi guadagnati un posto stabile nel guardaroba mondiale e che sarete sicuramente felici di ritrovare.

Gli abiti comodi da casa sono stati quasi completamente eliminati e sulle modelle hanno dominato top, reggiseni e minigonne, tutti capi che mettono in risalto e danno forza alle forme del corpo. Tante le stampe di ogni tipologia e motivo unite a capi all’uncinetto e gingham. Insieme a questi suggerimenti, ecco qualche altro trend che vedremo nel nuovo anno.

Uncinetto su tutto

Uno dei dettagli che per primo salta all’occhio sulle passerelle è senza dubbio quello dei dettagli all’uncinetto: set coordinati, maglie a forma di farfalla e interi accessori da sovrapporre ai completi. Sarà parte integrante della prossima primavera-estate.

Cardigan sempre più ristretti

Mentre nelle stagioni invernali abbiamo visto tornare i cardigan oversize, per il prossimo anno questi capi si restringono e si semplificano, evitando pattern e tonalità troppo accentuate.

Mini sempre più mini

Buttate le gonne lunghe e mid-length! In primavera vedremo solo capi ultra mini. Tutti gli stilisti hanno proposto minigonne in ogni salsa e stile abbinandole a blazer, top e maglioni oversize senza far naturalmente mancare un paio di stivali al ginocchio.

Gingham, non vi servirà altro stile

Maxwell, Kors, Prabal e Herrera, tutti portano il gingham sulle passerelle e lo trasformano nel pattern più importante del momento: dai capi sportivi ai cappotti di pelo fino a sfavillanti capi ricoperti di paillettes.

Il top non serve

Migliaia le modelle che hanno sfilato indossando reggiseni minimalisti al posto di top creando un look nude e fresco che spesso viene abbinato a capispalla ampi e gonne larghe a pieghe.

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *